Verso Empoli-Milan: la fame di Lapadula aumenta l’appetito dei rossoneri

Gianluca Lapadula si candida per sostituire, questa sera ad Empoli, l’infortunato Carlos Bacca: l’ex pescarese ha fame di gol e tanta voglia di emergere

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nonostante, finora, abbia messo pochissimo il piede in campo (162 minuti), e realizzato una sola rete in campionato (ma che gol, il tacco di Palermo…), il 26enne centravanti italo-peruviano Gianluca Lapadula è già diventato un beniamino dei tifosi del Milan, che ne apprezzano tanto la voglia di lottare su ogni pallone e di dare il massimo per la maglia rossonera.

Anche il suo allenatore, Vincenzo Montella, ne sottolinea in continuazione le qualità, umane e tecniche, e, come sottolineato da ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, è da qualche settimana che accarezza l’idea di lanciare Lapadula titolare al centro dell’attacco nel suo 4-3-3 anche se, finora, ha sempre prevalso la fiducia nelle qualità di Carlos Bacca. L’infortunio del colombiano, non convocato per la trasferta di questa sera ad Empoli (sovraccarico al flessore), spiana ora però la strada a Lapagol, il quale, rispetto al bomber sudamericano, per la ‘rosea’ partecipa di più all’azione del Milan, si muove maggiormente in orizzontale creando spazi per gli inserimenti dei compagni e, soprattutto, corre come un indiavolato su ogni pallone. Atteggiamento che galvanizza i tifosi.

Lapadula piace alla gente perché ha fame di gol, tanta voglia di emergere e, se possibile, di scalare le gerarchie, insidiando costantemente Bacca e cercando di ‘tagliar fuori’ dalle scelte di Montella anche il brasiliano Luiz Adriano, soluzione alternativa per la gara odierna al ‘Castellani’.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, quante nubi sul closing: e se alla fine restassero tutti?

Locatelli a Radio 105: “Giocare a San Siro? Ho realizzato un sogno”

Leggi tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Empoli e Milan

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy