Verso Chiasso-Milan: test per Vangioni, davanti tridente pesante

Il Milan oggi pomeriggio sarà impegnato contro il Chiasso in amichevole. Vangioni finalmente titolare, Suso a centrocampo, davanti spazio ai tre bomber.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Un anno fa contro il Chiasso l’Inter ha fatto una figuraccia, perdendo 3-1, nonostante molti titolari in campo. Adesso tocca al Milan, che andrà in Svizzera per affrontare i rossoblù. Il calcio d’inizio sarà alle 16:00. Il d.s. del club svizzero è Fabio Galante, compagno di Vincenzo Montella nelle giovanili dell’Empoli. Montella che riproporrà ancora una volta il 4-3-3, molto simile a quello visto contro il Bournemouth. I rossoneri hanno bisogno di capire alcune cose importanti: innanzitutto a che punto è arrivato l’adattamento di Josè Sosa come playmaker, visto che giocherà proprio il Principito, scrive La Gazzetta dello Sport, al centro, con Suso e Andrea Poli mezzali. Le richieste di Montella sono: gestione pulita, qualche buona idea e pochi palloni persi. Poi c’è da valutare Leonel Vangioni, che alla prima uscita ha giocato molto male e per questo è possibile resti in campo 90 minuti.

Suso giocherà forzatamente a centrocampo, visto che il Milan ha solo 11 giocatori della prima squadra a disposizione. L’attacco è sold out. Gianluca Lapadula sarà centravanti, ai suoi lati Luiz Adriano e M’Baye Niang. Il brasiliano deve riscattare la brutta prestazione contro il Sassuolo, il francese invece sarà il leader della squadra, visto che è il più in forma.

Tra gli altri a disposizione dell’Aeroplanino ci sono tantissimi giovani. Molto probabile che qualcuno di questi abbia spazio. Andrea Plizzari, uno tra i migliori a Bournemouth, è con l’Italia Under 19, ma potrebbero vedersi altri ragazzi interessanti, come Zanellato, La Ferrara, Guarnone, Cutro, Zucchetti, De Piano, Marchesi e Pobega.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Chiasso-Milan: la probabile formazione rossonera

Chiasso-Milan, Vangioni titolare: ora o mai più

Montolivo: domani mattina l’operazione. I dettagli

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy