Under 20, solo Mpabbè meglio di Cutrone: i numeri

Patrick Cutrone ha messo a segno una doppietta e continua a stupire gli addetti ai lavori. Ecco l’analisi da parte de La Gazzetta dello Sport

di Patrick Iannarelli, @patrick_iannare

Patrick Cutrone. L’attaccante che non ti aspetti, soprattutto dopo aver stanziato un budget imponente per André Silva e Nikola Kalinic. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha evidenziato il momento di forma dell’attaccante rossonero, specificando che nessuno mai si sarebbe aspettato questa esplosione. Tanti soldi per l’attacco, con Cutrone verso il Crotone. Era questa l’ipotesi a pochi giorni dalla chiusura del mercato estivo, ma il numero 63 rossonero ha conquistato la fiducia a colpi di gol. Una media realizzativa altissima rispetto ai compagni di reparto, un momento di forma davvero unico.

Inoltre Cutrone è secondo in una particolare classifica: considerando gli under 20 sparsi nei principali campionati europei, il numero 63 è preceduto da Kylian Mbappé, talento del Paris Saint Germain. Analizzando tutti i calciatori nati dopo il primo gennaio 1998, si scopre infatti che solo il francese ha segnato di più di Cutrone. Ben 15 reti per l’attaccante transalpino, mentre Cutrone è andato in gol in 12 occasioni tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League.

La consacrazione arriva anche da Gennaro Gattuso: “Gli serve solo più voglia per continuare a crescere. Mi aspetto che possa migliorare in appoggio e giocare con più tranquillità. Può anche migliorare e giocare più pulito, a volte perde troppe palle in uscita, quando stoppa si fa anticipare”. Qualche miglioramento, ma Cutrone ha dimostrato di essere un giocatore con il Diavolo dentro. I compagni di squadra gli stanno dando fiducia, lui ripaga tutti con gol e generosità. E quel modo di fare ricorda molti attaccanti del passato. Fare paragoni è scomodo anche per la sua carriera, ma Patrick gioca e vive per il gol. Lo ha dimostrato contro la Spal, ma anche nel derby di Coppa Italia. Un attaccante vivo, che ha voglia di stupire. E il Milan può ripartire da un giocatore con delle prospettive davvero rosee. A tinte rossonere.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Europa League: Andrè Silva verso una maglia da titolare

Inzaghi: “Auguro a Cutrone di vestire la 9 del Milan”

La Repubblica: Il Milan si gode Cutrone, ma sogna Kane

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy