Tuttosport – Elliott, il salvagente del Milan

Il fondo statunitense Elliott Management Corporation può garantire i soldi per la gestione del Milan e sottoscrivere il piano di sviluppo finanziario

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ ha fatto il punto della situazione societaria in casa Milan a tre giorni dal ‘no’ della UEFA alla richiesta di accesso al settlement agreement presentata dal club rossonero per patteggiare le sanzioni che, certamente, otterrà poiché, nel triennio 2014-2017, sotto la gestione Fininvest, non erano stati rispettati i parametri del Fair Play Finanziario UEFA.

La UEFA, però, ha rinviato il Milan alla decisione della Camera giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario dei Club di calcio anche perché ha espresso perplessità sul fatto che, entro ottobre di quest’anno, la società meneghina rifinanzi, effettivamente, il debito di 303 milioni di euro più interessi che A.C. Milan SpA (per un totale di 123 milioni più interessi) e Rossoneri Sport Investments Luxembourg (holding del proprietario e Presidente Yonghong Li, per un totale di 180 milioni più interessi) hanno contratto, un anno fa, nel momento del closing, nei confronti del fondo di investimenti statunitense Elliott Management Corporation.

Proprio il fondo Elliott, secondo il quotidiano torinese oggi in edicola, sarebbe il vero salvagente del Milan in questo momento di difficoltà. Potrebbe, infatti, essere proprio la realtà di Paul Singer a garantire al Milan i 35 milioni di euro per la gestione ordinaria della società in quest’ultimo periodo e, al contempo, a sottoscrivere il piano di sviluppo finanziario sulla quale la UEFA si è dimostrata scettica qualora restasse in mani cinesi. Elliott, infatti, non avrebbe alcun interesse a vedere il Milan fuori dalle coppe europee. Anzi, proprio il contrario: per non veder sminuito un proprio asset, di cui già controlla una parte cospicua e che potrebbe diventare interamente suo ad ottobre o prima, Elliott non vuole che il Milan si ritrovasse fuori dall’Europa League o che venda i suoi giocatori migliori.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, nessun problema per l’iscrizione al torneo di Serie A

Fair Play Finanziario UEFA, le nuove normative

CorSport – Milan, la UEFA è contro Yonghong Li

Premium – Yonghong Li accelera: rifinanziamento più vicino

Festa: “Milan, la stangata UEFA potrebbe accelerare l’ingresso di Elliott”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy