Suso, scaduta la clausola: da oggi decide il Milan

Scaduta a mezzanotte la clausola rescissoria di Jesús Suso, esterno offensivo del Milan: chi lo vuole, adesso, dovrà trattare il prezzo con il club

di Daniele Triolo, @danieletriolo

‘Corriere della Sera’ e ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola hanno ricordato come, alla mezzanotte di oggi, sia scaduta la clausola rescissoria di 38 milioni di euro inserita nel contratto di Jesús Suso, esterno offensivo classe 1993 del Milan.

Nessun acquirente, fin qui, si è fatto avanti concretamente e, pertanto, allo stato attuale delle cose, il numero 8 rossonero resterebbe a Milanello. Con grande felicità da parte del tecnico Gennaro Gattuso, il quale, ha riportato il ‘CorSera’, ne avrebbe vietato la cessione.

Suso, comunque, continua ad avere estimatori in Italia (Napoli, Inter, Roma, ultima in ordine di tempo ad interessarsi alle prestazioni dello spagnolo) ed in Europa (Chelsea su tutte): la sensazione, ha sottolineato invece la ‘rosea’, è che la società potrebbe prendere in esame la bontà di eventuali offerte che arriveranno.

Quel che è certo è che, da oggi, chi vuole Suso dovrà trattare con il Milan e non potrà più appellarsi alla clausola. I rossoneri potrebbero anche intavolare una trattativa per il giocatore nell’ambito di uno scambio: ecco quale sarebbe, al momento, quella più calda!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy