Suso, lo spagnolo è indispensabile anche con Gattuso

Suso, lo spagnolo è indispensabile anche con Gattuso

Jesus Suso, attaccante rossonero, è stato grande protagonista nella vittoria di ieri sera contro il Verona: lo spagnolo è indispensabile per Gattuso

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, Suso è stato sicuramente il trascinatore del Milan di ieri che ha battuto il Verona e che si è guadagnato l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia, dove affronterà l’Inter. Lo spagnolo, uno dei pupilli di Vincenzo Montella (che ha sentito qualche giorno fa a telefono), sta costruendo un ottimo rapporto anche con Gennaro Gattuso, che ha rimesso il giocatore nel suo ruolo preferito, cioè esterno offensivo nel 4-3-3.

ARMA – La sensazione è che sia nato un ottimo feeling tra lo spagnolo e il nuovo allenatore del Milan. Nonostante infatti la massima stima per Montella, Suso qualche giorno fa aveva sottolineato  che “il mister Gattuso ci sta dando proprio quello di cui avevamo bisogno, ora siamo molto uniti, più di prima. Ieri è stata la sua prima vittoria, dobbiamo continuare così. Prima avevamo poca intensità, ora è molta anche in allenamento. Se ci alleniamo così, poi giocheremo anche così e si vedrà il nostro lavoro. Anche il modulo scelto è quello giusto, speriamo non cambi più”. Al di là comunque delle parole, la sua velocità, i suoi dribbling, i suoi cambi di passo, possono diventare un’arma devastante per Gattuso, che non ci ha rinunciato neanche in Coppa Italia.

INDISPENSABILE – Come detto, Suso è indispensabile per questo Milan e l’allenatore si affiderà a lui anche nella trasferta di Verona in campionato. Lo spagnolo non può riposare in quanto è troppo importante per questa squadra, e i numeri lo dimostrano: è l’attaccante con il minutaggio più alto, è quello che ha la media più alta per tiri nello specchio e occasioni create. Insomma, Suso è il vero trascinatore di questo Milan, e Gattuso ha tutta l’intenzione di metterlo nelle condizioni migliore per far esaltare le sue qualità.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Verona, le pagelle: bene Suso e Cutrone

Milan, la statistica che accomuna Suso e Cutrone

Suso: “Obbligati a fare bene in tutte le competizioni”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy