Suso la superstar: è lui l’uomo decisivo di questo Milan

Jesus Suso, attaccante del Milan, è stato autore di una grandissima prova contro il Sassuolo: lo spagnolo è sempre il giocatore più determinate del Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, Suso si è probabilmente sbloccato nella serata più importante: i due gol di Reggio Emilia hanno permesso al Milan di vincere una partita decisiva, che può rilanciare nuovamente le ambizioni rossonere in campionato.

FEELING – Lo spagnolo non segnava in campionato da 1728 minuti e 238 giorni. Un’ eternità per un giocatore della sua classe, ma è anche vero che Suso è stato comunque sempre determinante per questo Milan: basti pensare ai tre assist già effettuati in questa stagione e al fatto che è il rossonero che ha tentato più tiri, più cross e a cui sono riusciti più dribbling. Lo spagnolo da quando è rientrato dal prestito con il Genoa è stato sempre determinante, ma con Gattuso è scattata una vera e propria scintilla, visto che il tecnico non ha mai rinunciato a lui.

PORTA FORTUNA – Il Mapei Stadium deve evidentemente portare molta fortuna a Suso, che già nella scorsa stagione segnò un gol strepitoso, mentre nel 2015 ci fu l’esordio dello spagnolo da titolare con la maglia rossonera in un’amichevole, in cui impressionò con due gol. Insomma, c’è un legame speciale con quello stadio, cosi come ha ricordato lo stesso numero 8 sui social: “È stata una notte speciale, in uno stadio speciale, in una porta speciale. Con un pensiero speciale …”.

Ancora problemi per Mattia Caldara: CLICCA QUI per saperne di più!

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy