Suso all’estero: una ricca plusvalenza

Suso Fernández Sáez, trequartista spagnolo classe 1993, in lista di partenza dal Milan: tornerà, verosimilmente, in Spagna: i dettagli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nonostante l’ennesimo campionato poco brillante (settimo posto finale, Coppa Italia persa sul filo di lana, e mancata partecipazione alle coppe europee per la terza stagione consecutiva), secondo il ‘Corriere dello Sport – Stadio’ quest’oggi in edicola i calciatori del Milan continuano ad avere un discreto ‘appeal’. Dopo il caso di Jérémy Ménez, il quale, almeno a quanto dichiarato dall’agente, lascerà il Milan in estate per far probabilmente ritorno in Ligue 1, anche il trequartista spagnolo Suso Fernández Sáez, classe 1993, dovrebbe partire nel corso dei prossimi mesi. Per il ‘CorSport’, Suso, reduce da un’ottima seconda parte di stagione in prestito nelle fila del Genoa, potrebbe anche restare in Serie A (lo cercano soprattutto Sassuolo, Bologna, Atalanta) ma, verosimilmente, tornerà in Spagna, dov’è conteso, in Liga, da Betis, Villarreal, Osasuna ed Espanyol. La sua cessione consentirà al Milan di generare una ricca plusvalenza: pagato zero euro nel gennaio 2015, proveniente dal Liverpool, verrà venduto ad una cifra compresa tra gli 8 ed i 10 milioni di euro.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Panchina Milan, Berlusconi riflette: Brocchi o Giampaolo?

Giovani, 4-3-3 e fraseggio: ecco chi è Frank de Boer

Focus De Sciglio: prova incolore del rossonero contro l’Irlanda

Diego Lopez, Suso e gli altri: il mercato si autofinanzia

Cessione Milan, la firma slitta ancora per aspettare Berlusconi

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy