Stipendi allenatori, Guardiola guida la Euro Top 10

Stipendi allenatori, Guardiola guida la Euro Top 10

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, è il tecnico europeo più pagato. Nelle prime dieci posizioni troviamo ben tre allenatori italiani

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come riportato questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport’, il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, guida la speciale classifica degli allenatori europei più pagati. Il manager dei ‘Citizens’, infatti, pur non avendo ancora vinto nulla da quando si è trasferito in Inghilterra, è gratificato da un contratto da ben 18 milioni di euro netti a stagione.

Al secondo posto, José Mourinho (Manchester United) con 16, seguito dalla coppia Carlo Ancelotti (Bayern Monaco) – André Villas-Boas (Shanghai SIPG) con 12. Fuori da podio l’argentino Diego Pablo Simeone (10 milioni netti l’anno per il ‘Cholo’ sulla panchina dell’Atlético Madrid) ed Arsène Wenger (Arsenal). Sono 8,5 i milioni netti annui percepiti, poi, dal tedesco Jürgen Klopp al Liverpool, 8 quelli di Zinedine Zidane al Real Madrid, 7,5 quelli di Antonio Conte al Chelsea e 7, come noto, quelli di Massimiliano Allegri alla Juventus.

Nella speciale Top 10, dunque, figurano ben tre tecnici italiani (Ancelotti, Conte, Allegri). Fuori dai primi posti della graduatoria, ma comunque molto ben retribuiti, ci sono anche, per la ‘rosea’, Mauricio Pochettino (Tottenham, 6,5 milioni l’anno) e Ernesto Valverde (Barcellona, 5).

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Stipendi in Serie A: Montella terzo tecnico più pagato del campionato

Stipendi in Serie A: nella Top 11 anche il rossonero Conti

Stipendi in Serie A: tutti gli ingaggi annuali dei calciatori del Milan

Stipendi in Serie A: Milan ingaggi boom, Bonucci pagato quanto Higuaín

L’edicola – 7 settembre 2017: le prime pagine dei quotidiani sportivi

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy