Stadio Milan, il Sindaco di Sesto San Giovanni: “Costruitelo qui”

Il Milan sta valutando se restare a giocare a San Siro, gestendolo con l’Inter, oppure se costruirsi uno stadio di proprietà. La singolare proposta

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina, si riaccende il dibattito sulla possibilità che il Milan costruisca uno stadio di proprietà. Al vaglio del club di Via Aldo Rossi, infatti, ci sarebbero due ipotesi: o restare a giocare a San Siro anche nel prossimo futuro, accettando la proposta del Comune di Milano di cogestirlo con l’Inter, oppure di avviare l’iter per la realizzazione di un suo impianto, nuovo di zecca, che possa anche massimizzare i guadagni.

Nella questione si è registrato, nelle ultime ore, l’intervento del Sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, che ha proposto al Milan di considerare le aree Falck. Già nella passata gestione della società rossonera, ha sottolineato la ‘rosea’, il Milan aveva valutato l’ipotesi di utilizzare tali aree per l’eventuale costruzione del nuovo stadio: lì, lo ricordiamo, si svilupperà anche la Città della Salute. A tal proposito, il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha quindi affermato: “Non ho nulla in contrario se questo risolve la questione San Siro: quello a cui tengo è che San Siro sia rimesso a posto”, le parole del Primo Cittadino meneghino, notoriamente tifoso nerazzurro.

Come riportato da ‘Tuttosport’, la proposta dell’Amministrazione comunale di Milano di costruire il nuovo impianto nelle aree di Rogoredo e Porto di Mare non avrebbe soddisfatto i vertici rossoneri. La società milanista, dunque, valuterà altre zone, come Sesto San Giovanni. Stando a quanto riferito dal quotidiano torinese da via Aldo Rossi arrivano segnali di apprezzamento per questa proposta arrivata in forma pubblica e ufficiale. A tal proposito, sarà importante l’incontro congiunto con l’Inter, davanti al Sindaco Sala, che si svolgerà prima di Natale.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, creata una task force per decidere sul nuovo stadio

Questione stadio, il commento del Milan

Fassone: “Nel futuro uno stadio tutto nostro. San Siro? Vedremo”

Milan, torna di moda lo stadio di proprietà

Il Milan ristruttura San Siro, ma non rinuncia al nuovo stadio

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy