Sì, il Milan di Berlusconi è finito

Sì, il Milan di Berlusconi è finito

Silvio Berlusconi annuncia di aver accettato l’offerta cinese: “Lascio il club. Per farlo più grande rinuncio a tanti soldi”. Una scelta d’amore

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri all’uscita dall’ospedale ‘San Raffaele’ di Milano, un Silvio Berlusconi sofferente e provato ha annunciato la fine della sua trentennale avventura in qualità di proprietario del Milan: dopo la conquista di 28 titoli, e dopo aver portato ripetutamente il Milan in cima al mondo, l’ex Premier ha infatti dichiarato di aver accettato l’offerta cinese, e che, pertanto, presto i rossoneri cambieranno padrone. “Il Milan ha ormai preso questo percorso verso la Cina – ha esordito Berlusconi, le cui dichiarazioni sono state riportate questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport -: sono alla guida del Milan da trent’anni, ma a causa di una sentenza paradossale negli ultimi quattro anni la mia preoccupazione è stata un’altra e non l’ho seguito come in passato. Quindi vorrei chiudere un periodo di trent’anni, con ventotto grandissime vittorie, tanti secondi posti ed un popolo rossonero aumentato di numero”. Dopo essere stato operato al cuore lo scorso 14 giugno, ed essere rimasto ricoverato in ospedale praticamente per un mese, Berlusconi è sembrato affaticato, ma fermo nelle sue convinzioni: “L’ultima scelta è importante. Consegnare il Milan a chi sia disposto ad investire per farlo tornare protagonista in Italia, in Europa e nel mondo. Ho rinunciato a qualunque pretesa di prezzo, ho accettato quello che mi è stato proposto, che non tiene nemmeno conto del valore del brand, che pure è importante con 342 milioni di simpatizzanti rossoneri in giro per il mondo. Ho però preteso che ci sia l’impegno dei nuovi acquirenti, un gruppo di importanti società cinesi, anche a partecipazione statale, di versare nel Milan almeno 400 milioni di euro nei prossimi due anni”. Anche se, come ha concluso la ‘rosea’, gli anni in realtà sarebbero tre. Poco male, una pioggia di soldi dall’Oriente è in arrivo sul Milan.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Musacchio, c’è l’accordo: da trovare quello con il Villarreal

Milan, la prima scelta per la mediana è Borja Valero

PM – Milan, difficile l’arrivo di Donnarumma senior

Rugani via dalla Juventus? C’è anche il Milan

Ag. Bacca: “Tanti club interessati, dopo le vacanze parleremo con il Milan”

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy