Si è acceso Pasalic, ha una chance per Palermo

Si è acceso Pasalic, ha una chance per Palermo

Pasalic è entrato bene contro il Pescara e adesso Montella lo valuta. A Palermo potrebbe avere una possibilità o comunque entrare a gara in corso.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Dicono che il calcio sia semplice, ma i contratti con il Chelsea assolutamente no. Mario Pasalic è arrivato al Milan con un prestito oneroso, il cui costo aumenta se il croato non gioca e diminuisce al crescere del minutaggio. A giugno il Chelsea lo potrà riportare a casa, ma se non lo facesse il Milan avrà il diritto di poter pareggiare le offerte delle altre squadre. Insomma, non un accordo proprio agile. Anche perché il Chelsea non ha concesso al Monaco un diritto di riscatto fissato a 15 milioni.

Il match tra Milan e Pescara, per fortuna, ha detto una cosa più chiara: Pasalic può aiutare il Milan. Non che ci fossero troppi dubbi sulle qualità del ragazzo, dice La Gazzetta dello Sport, ma l’infortunio alla schiena gli aveva tolto condizione e sicurezza. Quando ha giocato in amichevole a Bournemouth, Pasalic era lontanissimo dalla migliore condizione. Nei 35 minuti di domenica, invece, è piaciuto molto. Entrato per M’Baye Niang, ha fatto valere la propria presenza a metà campo ed è stato artefice di un paio di ripartenze niente male.

Pasalic è tutto in quelle azioni. Lui dice di essere un “numero 8”. Per adesso è il numero 80 e al Milan può far molto comodo. Non è escluso che stasera Vincenzo Montella ne parli con Adriano Galliani. Nelle ultime ore l’Aeroplanino ha parlato al telefono con Silvio Berlusconi e ha invitato per cena l’amministratore delegato rossonero. Per la gara di Palermo, comunque, non dovrebbero esserci particolari novità. Niang si è allenato in palestra per recuperare dalla febbre, ma ci sarà. Hanno recuperato anche Mati Fernandez e Luca Antonelli, che partiranno dalla panchina. Più avanti Pasalic, che molto probabilmente avrà almeno un’altra mezz’ora a disposizione. Non è impossibile, però, vederlo addirittura titolare.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bacca o Lapadula: il dubbio di Montella

Bellinazzo: “Galliani? Il suo futuro è in Lega Calcio”

Dall’Argentina: Milan, nome nuovo per l’attacco

Milan, adesso San Siro è un fortino

Dall’Inghilterra: le ultime su Ivanovic e Fabregas

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy