Scaroni: “Formidabili: il progetto Elliott durerà. Sullo stadio …” | Milan News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Paolo Scaroni, Presidente del club rossonero, ha rilasciato importanti interviste toccando tutti i temi più caldi del momento

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Paolo Scaroni Presidente AC Milan

Milan, le ultime dichiarazioni del Presidente Scaroni

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSPaolo Scaroni, Presidente del Milan, ha rilasciato, in queste ore, delle importanti interviste a ‘Sky Sport‘ e ‘Milan TV‘. Scaroni, per l’occasione, ha toccato tutti i temi più ‘caldi’ del momento in casa rossonera. Le sue parole sono state riportate dal ‘Corriere dello Sport‘ in edicola questa mattina.

Scaroni ha esordito, logicamente, parlando della vittoria 1-3 del Milan sul campo del Napoli e del conseguente primo posto in classifica per i ragazzi di Stefano Pioli. “È una grandissima soddisfazione, qui siamo tutti al settimo cielo. Abbiamo la squadra più giovane d’Europa e conseguiamo risultati formidabili. Adesso abbiamo una serie di partite complicate e qualche infortunio, purtroppo …”.

Sul futuro del Milan, però, Scaroni non vede alcun tipo di nube. “Elliott ci ha messo un sacco di soldi per coprire le perdite che abbiamo avuto negli ultimi due anni. Continua a sostenerci ed a guardare avanti nel suo progetto di fare del Milan quella grande squadre che deve essere. Lo fa da azionista, in assemblea, nominando me, Ivan Gazidis e il Consiglio d’Amministrazione e non facendo mai mancare il suo supporto”.

Elliott potrebbe presto lasciare il Milan per rivendere il club ad un altro imprenditore? Scaroni non sembra poi così sicuro … “La volontà di far crescere la società la dimostrano ogni giorno. Il piano va realizzandosi con tutti quei giovani capaci che hanno davanti tanti anni nel Milan. Elliott non si pone limiti di tempo. Poi, un fondo così farà le sue scelte, ma non vedo quel giorno vicino”.

Una delle scelte della nuova proprietà del club di Via Aldo Rossi è la realizzazione di un nuovo stadio a Milano, condiviso con l’Inter. “Lo considero un tassello fondamentale per il Milan – ha aggiunto Scaroni -. Sono ottimista: parlo con il Sindaco e con gli Assessori e tutti si sono resi conto che un progetto che farà dello stadio di Milano il più bello del mondo sia una cosa irrinunciabile. Credo che il primo mattone lo metteremo nel 2021. Da metà dell’anno prossimo daremo inizio ai lavori. Questo è il disegno che abbiamo in testa”. Calciomercato Milan: difensore vicino. Maldini si gioca il jolly. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy