Romagnoli fa 50 e non li dimostra: ora il Milan è suo

Romagnoli fa 50 e non li dimostra: ora il Milan è suo

Alessio Romagnoli ha festeggiato 50 presenze con il Milan: a soli 21 anni, il centrale è uno difensori rossoneri più precoci nel dopoguerra

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nelle prime 11 giornate di questo campionato di Serie A, Alessio Romagnoli, difensore centrale del Milan, ha disputato 900 minuti con la maglia rossonera, vale a dire 10 partite dall’inizio alla fine, saltando soltanto Milan-Sassuolo dello scorso 2 ottobre per un problema muscolare. Come ha ricordato ‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina, la sua media voto è un 6 spaccato, ma, soprattutto, è un altro dato quello che deve rendere orgoglioso il calciatore nativo di Anzio.

A soli 21 anni e 9 mesi, infatti, Romagnoli ha già festeggiato le 50 presenze con il Milan, ed è entrato a pieno titolo nella Top Ten dei difensori rossoneri più ‘precoci’ nel dopoguerra. Una classifica, ha sottolineato la ‘rosea’, capeggiata da Paolo Maldini, che a 50 partite arrivò a 18 anni e 3 mesi; davanti a Romagnoli, anche Franco Baresi (19 anni e 4 mesi), Nello Santin (20 anni e 4 mesi), Mattia De Sciglio (21 anni e 3 mesi), Francesco Coco (21 anni e 3 mesi), Fulvio Collovati (21 anni e 4 mesi), Sandro Salvadore (21 anni e 6 mesi), Filippo Galli (21 anni e 6 mesi) e Aldo Maldera (21 anni e 6 mesi).

Scorrendo, invece, alle spalle di Romagnoli, si scopre come l’ex Roma e Sampdoria sia stato più precoce di gente come Mauro Tassotti, Alessandro ‘Billy’ Costacurta, Christian Panucci e Ignazio Abate.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Verso Russia 2018 – Slovacchia, convocato Kucka

Cessione Milan, meno investitori coinvolti: sono quattro

Milan, Donnarumma è decisivo: ecco quanti punti ti ha regalato

Dall’Inghilterra – Fabregas via a gennaio: il Milan è pronto a prenderlo

Ag. Locatelli: “Pensiamo solo al Milan, ma è seguito da molte big europee”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy