Romagnoli, cessione al Chelsea? ‘Milan, sarebbe pura follia’

Romagnoli, cessione al Chelsea? ‘Milan, sarebbe pura follia’

Romagnoli al Chelsea? Per il ‘Corriere dello Sport’ non ci sono dubbi: sarebbe pura follia. Ecco il perché…

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95

Oggi dovrebbe sbarcare a Milano Mario Pasalic, centrocampista che arriverà in rossonero in prestito del Chelsea. Ma, nonostante questo, a tenere banco in casa Milan continua ad essere la vicenda legata attorno al futuro di Alessio Romagnoli. Il Chelsea starebbe continuando a mostrare forte interesse per il difensore e presto, molto presto, potrebbe recapitare una proposta da circa 40 milioni di euro in casa Milan. Nel caso in cui la dirigenza milanista dovesse cedere alla corte per Romagnoli da parte di Antonio Conte, il 30% del ricavo dovrebbe andare a finire nelle tasche della Roma, vecchia proprietaria del cartellino del classe ’95. Senza considerare che l’ex Sampdoria viene considerato un titolare del Milan e presto potrebbe essere chiamato nella Nazionale maggiore italiana. Ecco perché, scrive in mattinata il ‘Corriere dello Sport’, cederlo potrebbe essere pura follia. Il giocatore potrebbe essere sostituito, tra l’altro, con Mateo Musacchio, difensore che ha 5 anni in più e che viene valutato quasi quanto Romagnoli. ‘Un errore imperdonabile e marchiano’, insomma, che i rossoneri dovrebbero ben guardarsi dal farlo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Romagnoli, il Chelsea insiste. Milan: in caso di addio, assalto a Musacchio

Milan, operazione Pasalic: tutti i dettagli

Romagnoli, i cinesi dicono no ad una possibile cessione: le ragioni

Bonaventura: “Il mister ci fa giocare bene, Donnarumma un fenomeno”

Calciomercato – Nuovo nome per la mediana: Pasalic del Chelsea

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy