“Recuperare André Silva”: il Milan sposa la linea di Gattuso

Il Milan ha commentato le notizie pubblicate questa mattina sui quotidiani sportivi nazionali: il portoghese André Silva è un patrimonio da salvaguardare

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come di consueto il Milan, nel suo spazio mattutino dedicato all’Edicola Rossonera, ha commentato le notizie pubblicate sui quotidiani sportivi: temi di giornata la visita di ieri al Memoriale della Shoah ed il recupero di André Silva, ancora alla ricerca del primo guizzo in campionato.

OLOCAUSTO – “Il calcio italiano ha fatto il suo dovere. La presenza della storia, del presente e del futuro del mondo del pallone non è stata solo compatta, ma anche convinta. Da ieri in poi, visto che è stato opportuno e necessario vivere una giornata come quella di ieri al Binario 21 di Milano, chi farà bravate senza senso negli stadi italiani capirà di essere solo. Dannatamente solo. Il Milan ha fatto la sua parte, come molti altri club. La presenza di Gigio Donnarumma e Andrea Conti e di tutta la delegazione rossonera ne sono stati una testimonianza concreta”.

ANDRÉ SILVA – “Il fatto che Lucas Biglia abbia la tendenza a crescere e svettare nei secondi tempi, era accaduto anche contro Inter in Coppa Italia e Crotone, oltre che a Cagliari, è la dimostrazione di una maggiore lucidità complessiva. Ma anche di una condizione in crescita. È uno dei fronti su cui Gennaro Gattuso è impegnato in prima persona, con il tecnico rossonero che ha in programma, come afferma lui stesso, di finalizzare l’operazione recupero anche per André Silva. Le stesse buone prove di Davide Calabria, ed è corretto rilevarle, sono una costante dell’ultimissimo Milan”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Gattuso e André Silva: ora è il momento di trovare il coraggio

Abbiati: “André Silva ha tante qualità ed avrà il suo spazio”

André Silva obiettivo dell’Arsenal se saltasse Aubameyang

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy