Paletta diventa ‘interista’: è ufficialmente dello Jiangsu Suning

Paletta diventa ‘interista’: è ufficialmente dello Jiangsu Suning

Biennale per Gabriel Paletta con lo Jiangsu Suning: nuova esperienza in Cina con la squadra di Fabio Capello, di proprietà dei cinesi dell’Inter

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come ricordato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il difensore italo-argentino Gabriel Paletta, da ieri, è ufficialmente un calciatore dello Jiangsu Suning. Paletta, che ha rescisso il contratto con il Milan, che sarebbe scaduto a giugno, alla fine del mese di gennaio, ha firmato un biennale con il club di proprietà del gruppo Suning, che come noto è proprietaria anche dell’Inter.

Paletta, quindi, lascia l’Italia dopo esservi arrivato nel 2010, proveniente dal Liverpool, per vestire la maglia del Parma. Ha giocato anche con l’Atalanta: in rossonero, in totale, ha disputato tre stagioni, collezionando 47 gare e mettendo a segno 2 gol. Le prestazioni migliori con la maglia del Milan sono arrivate nella prima parte della scorsa stagione, 2016-2017, con Vincenzo Montella allenatore, prima della flessione nel girone di ritorno.

Quest’anno Paletta era sceso in campo soltanto a Rijeka, in occasione della sconfitta in Europa League (ininfluente ai fini della qualificazione) per 2-0 dei rossoneri, alla prima di Gennaro Gattuso da tecnico in campo europeo, dopo essere stato per mesi ai margini della rosa.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy