Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NUOVO STADIO

Nuovo Stadio Milano, una Cattedrale per Milan e Inter dal 2027

Il Nuovo Stadio di Milano sarà la Cattedrale dello studio Populous | AC Milan News

Il Nuovo Stadio di Milano sarà la Cattedrale dello studio Populous. Lavori a partire dal 2023, Milan e Inter potranno giocarvi dopo 4 anni

Daniele Triolo

Tutti i quotidiani sportivi in edicola questa mattina parlano del Nuovo Stadio di Milano. Questo perché ieri pomeriggio è stato annunciato il progetto vincente: si tratta, com'era ampiamente stato previsto, della Cattedrale dello studio Populous. I club meneghini, Milan e Inter, hanno quindi optato per il progetto degli statunitensi e, adesso, si può passare alla fase esecutiva.

La Cattedrale, con i vetri e le guglie che richiamano il Duomo e la Galleria Vittorio Emanuele II, prenderà il posto dell'attuale impianto sportivo 'Giuseppe Meazza', sempre in zona San Siro. Un pezzo di storia per Milan, Inter e per i tifosi delle rispettive squadre della città.

Per vedersi approvare il progetto di costruzione di un Nuovo Stadio a Milano, rossoneri e nerazzurri hanno dovuto rivedere il progetto iniziale, che prevedeva torri, grattacieli e cemento. Al loro posto, nei rendering del progetto attuale, un 'polmone verde' tutto pedonale.

Milan e Inter, infatti, hanno dovuto dimezzare le volumetrie extra-stadio e oggi, quindi, si può vedere un parco di 50mila mq ed un totale di 110mila mq di verde. Ben il 40% dell'intera zona dello stadio 'Giuseppe Meazza', che vivrà come distretto ludico-sportivo.

Al momento, ha sottolineato per esempio 'La Gazzetta dello Sport', il 'Meazza' del futuro sopravvivrà con una torre ed una parte del secondo anello: un pezzo della copertura arrivata per i Mondiali di Italia '90. Dentro ci sarà parte del distretto commerciale, che inizierà a vedere la luce dopo i Giochi Olimpici Invernali di Milano-Cortina 2026. Con l'obiettivo di essere tutto pronto per il 2030, massimo 2031.

Milan e Inter si trasferiranno nella Cattedrale, il Nuovo Stadio di Milano, a partire dal 2027. La legge sugli stadi prevede diversi step che dovrebbero portare all'inizio dei lavori nel 2023. L'impianto costerà mezzo miliardo di euro e darà lavoro a 3.500 persone.

Bel business, quindi, per Milan e Inter. I club, in futuro, puntano a guadagnare almeno 80 milioni di euro ciascuno grazie all'innovativo, eco-sostenibile impianto sportivo che sorgerà sempre in zona San Siro. Milan, avanti tutta sul nuovo bomber per gennaio! Le ultime news >>>

tutte le notizie di