Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Seedorf: “Milan? Ho fatto bene in panchina, ma sono stato lasciato solo”

Clarence Seedorf, ex giocatore ed ex allenatore del Milan (credits: GETTY Images)

Tuttosport, questa mattina in edicola, ha riportato le dichiarazioni di Seedorf, ex giocatore e allenatore del Milan, che ha parlato del suo passato

Salvatore Cantone

Tuttosport questa mattina in edicola ha riportato le dichiarazioni di Clarence Seedorf, ex giocatore e allenatore del Milan durante la trasmissione Pressing: "Ho fatto degli ottimi numeri - ha dichiarato l’olandese -. Il Milan era in difficoltà e sono venuto ad aiutarlo. Mi sono sentito molto solo in quel periodo ma nonostante ciò abbiamo creato un gruppo unito per fare numeri importanti: 35 punti in 19 partite, con un gioco accettabile. Ero pronto per iniziare la nuova stagione ma hanno preso altre decisioni. Avrei voluto la fortuna di Filippo Inzaghi che può continuare a perdere e a restare in panchina. Sono molto soddisfatto, solo per questo motivo ho mollato tutto da un giorno all’altro per venire ad allenare il Milan. Dopo 24 anni ero pronto per una nuova sfida.

Sul Pallone d'Oro: "Non ho mai vinto il Pallone d’Oro, ma anche tantissimi campioni con cui ho giocato non l’hanno conquistato. Sono stato ripagato in maniera molto importante con le vittorie nei club con cui ho giocato. Poi anche per le scelte tattiche che ho spesso dovuto fare, non sempre ho giocato da numero 10 ma per molto tempo ho fatto il centrocampista a tutto campo e questo ha tolto un po’ di protagonismo”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso