Romagnoli: “Bonucci? Non facciamolo rimpiangere: Caldara dimostrerà le sue qualità”

Alessio Romagnoli, difensore del Milan, ha parlato dell’addio di Leonardo Bonucci ai rossoneri e del suo ‘erede’, Mattia Caldara, al ‘Corriere dello Sport’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Alessio Romagnoli, difensore del Milan, ha parlato dell’addio di Leonardo Bonucci ai rossoneri e del suo ‘erede’, Mattia Caldara, ai microfoni del ‘Corriere dello Sport – Stadio’: “Tutti conoscono il valore di Leo e tutti lo vorrebbero in squadra. Ma l’importante è che chi c’è ora non lo faccia rimpiangere – ha detto Romagnoli -. Tra poco tornerà Mattia Caldara, che si sta riprendendo. Deve solo avere un pizzico di pazienza perché avrà tutto il tempo di dimostrare le sue qualità. L’addio di Bonucci? Ognuno fa le proprie scelte e non è giusto giudicarle. Posso solo dire che è un bravo ragazzo che mi ha aiutato tanto”. Clicca qui per le dichiarazioni integrali di Romagnoli!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy