CALCIOMERCATO – Nel mirino tanti giovani: Dani Olmo in prima fila

Un osservatore rossonero ha seguito Dinamo Zagabria-Benfica, piace Olmo, ma non solo: anche Moro e il bomber diciottenne Marin. Le ultime.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

A caccia di nuovi talenti. Il Milan fa sul serio e ieri in occasione del match di Europa League tra Dinamo Zagabria e Benfica erano presenti sugli spalti osservatori rossoneri. Gli uomini di Geoffrey Moncada hanno nel mirino diversi talenti, dopo quelli portati in rossonero a gennaio e alcuni di questi erano in campo ieri. Osservati da vicino alcuni talenti del club croato, visto che quelli del Benfica sono già ben noti. Il nome più caldo è quello di Dani Olmo, cresciuto nella cantera del Barcellona. Vale già circa 20 milioni a soli 21 anni e ha tantissimi estimatori. Può giocare trequartista o mezzala e finora ha totalizzato 29 presenze e 5 gol, riporta Tuttosport.

Ma non è l’unico nel mirino. In campo c’era anche Amer Gojak, centrocampista 22enne che costa decisamente meno (3 mln circa); Ivan Sunjic, considerato il nuovo Ivan Rakitic in patria, di soli 21 anni e sul quale c’è anche l’Inter (2 milioni il prezzo). Molto interesse il Milan però lo ha per Nikola Moro, centrocampista (2,5 mln), e soprattutto per il 18enne Antonio Marin, ala sinistra paragonato a Ivan Perisic. Dopo caterve di gol nelle giovanili, è stato promosso in prima squadra. Ieri era in tribuna, ma il Milan lo segue con attenzione, per provare a strapparlo a prezzi bassissimi (meno di un milione) prima che si infittisca la concorrenza.

INTANTO CONTI SCALPITA… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy