Milan, Higuain mette la Juventus nel mirino

Domenica sera a San Siro arriverà la Juventus e Gonzalo Higuain è al lavoro per tornare in campo contro la squadra che lo ha scaricato in estate

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Domenica 11 novembre: una data segnata da tempo sul calendario di Gonzalo Higuain. Quella sera, infatti, a San Siro arriverà la Juventus, la squadra che in estate lo ha scaricato senza troppe cerimonie per far posto a Cristiano Ronaldo. Una scelta, quella della Juventus, che non è piaciuta al “Pipita”, arrivato poi al Milan per dimostrare alla Juve e al mondo interno di essere tutt’altro che un giocatore finito.

Di Higuain si occupa oggi “La Gazzetta dello Sport”, fermatosi a Udine per un problema alla schiena, operata nel lontano 2010 e da allora sempre sana, che sottolinea come l’ex Real Madrid non salti più di tre gare consecutive dal lontano maggio del 2014 e di come l’argentino sia capace di valutare con attenzione i problemi del suo fisico gestendosi bene da solo. Un esempio concreto sono le due trasferte di Empoli e Sassuolo, saltate dal “Pipita” poi tornato titolare in Europa League contro l’Olympiacos, in un match che deciso proprio da una sua rete. Per questo i tifosi rossoneri incrociano le dita in vista di domenica e sperano nei segnali positivi arrivati in queste ultime ore quando, Gonzalo, pur non allenandosi con il resto della squadra, ha dato segnali di netta crescita.

NON SOLO HIGUAIN, IL MILAN ASPETTA ANCHE IL NUOVO INCONTRO CON LA UEFA: LE ULTIME >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy