Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NAPOLI-MILAN

Napoli-Milan, traguardo significativo per Pioli: ecco di che si tratta

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) in panchina per la 125^ volta con i rossoneri in Napoli-Milan | News (Getty Images)

Stefano Pioli, in occasione di Napoli-Milan di domenica sera, raggiungerà un traguardo importante come allenatore dei rossoneri. Il punto

Daniele Triolo

Stefano Pioli, domenica sera, guiderà i rossoneri in Napoli-Milan, big match della 28^ giornata di Serie A in programma allo stadio 'Diego Armando Maradona'. Contro i partenopei, come ricordato da 'Tuttosport', il tecnico del Diavolo vivrà una serata speciale: non soltanto, ovviamente, perché la partita è una sfida importante in ottica Scudetto.

Ma anche e soprattutto perché, in Napoli-Milan, Pioli toccherà quota 125 panchine ufficiali con i rossoneri. Aggancerà, così, Alberto Zaccheroni, allenatore dello Scudetto 1999, al decimo posto della classifica 'all time' dei tecnici più presenti nella storia del club di Via Aldo Rossi.

 Stefano Pioli (allenatore AC Milan) durante un allenamento a Milanello | Milan News (Getty Images)

A distanza, dunque, di 879 giorni dal quel 9 ottobre 2019, quando fu nominato tecnico del Milan, Pioli entrerà nell'Olimpo degli allenatori del Diavolo. Naturalmente, l'auspicio di Pioli è anche celebrare una vittoria, così come fece Zac ormai 23 anni fa. Una volta entrato nella Top 10, Pioli avrà la possibilità di proseguire la sua scalata. Il suo contratto con il Milan, infatti, scadrà il 30 giugno 2023, con opzione per un'ulteriore stagione.

Lontane, però, le posizioni 9 e 8 della speciale graduatoria, occupate dall'ungherese József Bánás (173 panchine fra il 1931 e il 1940) e da Massimiliano Allegri (178 fra il 2010 e il 2014). Quasi irraggiungibili i primi, ovvero Nereo Rocco a quota 459 e Carlo Ancelotti a 420 panchine ufficiali con il Diavolo. Chelsea in vendita, Milan sul bomber dei 'Blues': le news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di