Milan, un pareggio che sa di rimpianto: contro il Torino termina 0-0

Milan, un pareggio che sa di rimpianto: contro il Torino termina 0-0

Con i giocatori del Milan che solitamente sono chiamati a fare la differenza in una serata no, il Milan pareggia 0-0 col Torino: che rimpianto

di Alessio Roccio, @Roccio92
Andrea Belotti e Ignazio Abate, Getty Images

E’ un pareggio che lascia parecchi rimpianti sia in casa Milan, ma in buona parte anche in casa Torino per come è andata la partita. Nonostante le tante motivazioni, dallo stop delle dirette avversarie di classifica (Inter, Roma e Lazio ndr) e la prima presenza a San Siro di Lucas Paqueta, la squadra di Gattuso non riesce ad andare oltre lo 0-0 interno contro la compagine guidata da Walter Mazzarri.

Una partita che va a luci alternate con un grande Toro nel primo tempo – secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ i migliori 45′ della stagione – che sfiora il vantaggio in 3 occasioni. In due di queste Iago Falque e Belotti fanno fare gli straordinari a Gigio Donnarumma, ieri sera superlativo. Nella ripresa i granata hanno 15 minuti nel serbatoio, prima di lasciare definitivamente il pallino del gioco in mano ai rossoneri.

Suso e Higuain non sono in serata, Calhanoglu delude ancora e Cutrone si divora una rete non da lui. Il Pipita appare ancora nervoso e fatica a fare le giocate che vorrebbe. Castillejo – inserito a 20 minuti dalla fine al posto del turco – prova a dare la scossa e in parte ci riesce. Le difese di entrambe le squadre sono attente e non si lasciano scappare nulla. Tra i rossoneri Zapata e Abate molto bene e in costante miglioramento.

Mazzarri espulso nel finale per proteste – terza stagionale – conquista un prezioso pareggio che lo proietta ora al derby di settimana prossima. Il Milan, invece, sarà di scena a Bologna. I Felsinei sono in difficoltà e l’amico Pippo Inzaghi sa che non può più sbagliare..

ECCO LE NOSTRE PAGELLE DEL MATCH: PER SAPERLE CONTINUA A LEGGERE>>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy