Milan, tutti i nodi portano a Suso: trattativa per il rinnovo complicata

Milan, tutti i nodi portano a Suso: trattativa per il rinnovo complicata

Il Milan e Jesùs Suso continuano a trattare il rinnovo di contratto in scadenza 2022: la trattativa è complicata e i rossoneri voglio togliere la clausola

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il contratto in scadenza giugno 2022 – rinnovato nel settembre 2017 – non pone una certa fretta, ma è inevitabile che il Milan e chi fa gli interessi di Jesùs Suso siano al lavoro per rinnovare al più presto il contratto dello spagnolo.

La società rossonera spinge affinché venga eliminata la clausola rescissoria che pende sulla testa del cartellino dell’ex Liverpool di appena 38 milioni. Una cifra piuttosto appetibile per parecchi club, ricordando che la clausola è valida solo per l’estero. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ sondaggi sono già stati fatti sia da club inglesi come Arsenal e Tottenham, ma anche dalla madrepatria di Suso, come l’Atletico Madrid.

Attualmente Suso percepisce 2,5 milioni, che coi bonus arriva tranquillamente a prenderne 3. La società di via Aldo Rossi sarebbe disposta ad arrivare a 4 (bonus legati a presenze, gol e assist compresi), mentre l’esterno ne vorrebbe 5, in modo da porsi immediatamente dietro a Donnarumma nella classifica de più pagati in rossonero.

Lo spagnolo vorrebbe un sacrificio da parte del Milan. Una sorta di riconoscimento per i 3 anni e mezzi – inframezzati dai 6 mesi al Genoa – in cui spesso si è preso sulle spalle la squadra. Anche in questa stagione, sebbene con alcuni bassi, ha disputato ottime partite, risultando molto spesso decisivo per l’ottenimento dei risultati rossoneri. Suso ha totalizzato fino ad ora con la maglia del Milan 21 reti in 121 gare disputate.

ECCO INVECE FINO A QUANDO POTREBBE RINNOVARE DONNARUMMA>>>

ATALANTA-MILAN SU DAZN. ECCO COME COME VEDERLA GRATIS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy