Milan-Torino, le probabili formazioni

Stasera alle 21:00 a San Siro ci sarà l’ottavo di finale tra Milan e Torino. La vincente affronterà la Juventus. Ecco le probabili formazioni.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Non sarà una notte di Champions League, ma da qualche anno per il Milan la Coppa Italia vale molto. Vale perché manca da 14 anni, vale perché sarebbe pur sempre un trofeo che si aggiunge in bacheca, vale perché è tanto cara al presidente Silvio Berlusconi. C’è un motivo particolare, però, per cui è importante per il Diavolo arrivare in fondo: l’accesso all’Europa. C’è da dire che quest’anno la situazione di classifica è ben diversa dalle ultime stagioni, ma avere un posto garantito e portare a casa una coppa non fa mai male.

Ecco perché Vincenzo Montella non sottovaluta l’impegno di stasera contro il Torino, anzi cerca di far rifiatare alcuni dei suoi uomini, ma senza stravolgere la squadra. In porta confermato Gianluigi Donnarumma, che sarà titolare visto che Marco Storari è appena arrivato. In difesa spazio a Davide Calabria e Gustavo Gomez, per il resto confermati Mattia De Sciglio e l’intoccabile Gabriel Paletta che dà sicurezza a tutto il reparto. In mediana tornerà Juraj Kucka dall’infortunio, mentre a sinistra ci sarà Andrea Bertolacci, sempre più usato da quando è tornato a disposizione. Davanti alla difesa il cambiamento: fiducia a Josè Sosa. L’attacco è assolutamente da considerarsi titolare: Suso, Gianluca Lapadula e Giacomo Bonaventura.

Cambia poco, anzi pochissimo, anche il Torino. I granata fanno lo stesso ragionamento del Milan per quanto riguarda l’Europa e quindi ci tengono ad andare avanti, anche perché al momento rischiano di più rispetto ai rossoneri di restare fuori dalle coppe. Sinisa Mihajlovic schiera il classico 4-3-3 con Joe Hart in porta, difesa composta da Davide Zappacosta, Luca Rossettini, Emiliano Moretti e Antonio Barreca. In cabina di regia ci dovrebbe essere, secondo La Gazzetta dello Sport, Mirko Valdifiori accompagnato da Marco Benassi e Joel Obi. Tridente offensivo che ovviamente si affida ad Andrea Belotti. Sulle fasce Juan Iturbe e Adem Ljajic.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Montella no stop: “Il Milan può crescere ancora”

Tanti auguri Romagnoli: 5 istantanee della colonna della difesa

Ottimismo per Deulofeu, offerte per Ely

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy