Milan, tentativo per Milinkovic Savic: ma la Lazio fa muro

Il Milan ha fatto un tentativo per Milinkovic Savic ma l’offerta rossonera non ha soddisfatto Lotito e la Lazio: Leonardo prima di venerdì può riprovarci

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il sogno dell’estate rossonera porta sempre il suo nome: Sergej Milinkovic Savic. Il centrocampista serbo è il vero obiettivo e colpo che Leonardo vorrebbe consegnare nelle mani di Rino Gattuso per la stagione che sta per partire, ma la Lazio di Lotito e i paletti del Fair Play Finanziario sono due ostacoli forse troppo grandi anche per le enormi casse del fondo Elliott.

Come riporta questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’, il Milan nei giorni scorsi ha fatto un’offerta al club biancoceleste di 30 milioni subito, riscatto obbligatorio a 50 e l’inserimento di una contropartita. Proposta immediatamente rispedita al mittente, con Lotito che se non vede moneta non vende cammello. Se il serbo non rinnoverà il proprio contratto con la Lazio, il presidente romano non venderà il proprio gioiello per meno di 100 milioni, senza contropartite tecniche. Il Milan studia il colpo, e non è escluso che entro venerdì farà un nuovo tentativo per aggiudicarsi Milinkovic Savic.

Il serbo alcuni segnali potrebbe averli già mandati, come il like sospetto alla foto di Romagnoli, oppure le vacanze in questi ultimi giorni passate in compagni di Calhanoglu, José Mauri e lo stesso capitano del Milan. L’offerta andrà aumentata, le ore da qui al 17 agosto diminuiscono e i paletti del FPF saranno sempre lì a monitorare la situazione del mercato rossonero. Intanto, il Milan è vicino a un altro colpo di mercato: ecco di chi si tratta.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy