Milan sui Media – Novità sulla cordata cinese, Montella pensa al derby

Tantissimo Milan sui quotidiani in edicola questa mattina: ecco a voi le notizie più importanti nella consueta rassegna ‘Milan sui Media’ di PM

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Tantissimo Milan sui quotidiani in edicola questa mattina: ecco a voi le notizie più importanti nella consueta rassegna ‘Milan sui Media’ di PM

LA CESSIONE DEL MILAN – Ormai definito il ruolo di Presidente onorario che ricoprirà Silvio Berlusconi, si avvicina l’ingresso nel CdA rossonero di Marco Fassone. Intanto, sembra che due colossi cinesi quali TCL Corporation e China Construction Bank non facciano parte della cordata di imprenditori coinvolti da ‘Sino-Europe Sports’ nell’acquisizione del Milan.

IL MOMENTO DEL MILAN – Per Alessandro Costacurta, colonna della difesa rossonera a cavallo tra gli anni Ottanta e Duemila, questo Milan, per spirito, ricorda quello di Alberto Zaccheroni, partito per arrivare quarto e che, alla fine del campionato 1998-99, vinse lo Scudetto. Ci si interroga, dunque, se la squadra di Vincenzo Montella possa ambire o no ad un posto in Champions League.

GIANLUCA LAPADULA – Come un colpo di tacco può cambiarti la vita: match winner del ‘Renzo Barbera’ di Palermo, l’ex attaccante del Pescara si gode la sua convocazione in Nazionale.

CARLO ANCELOTTI – L’allenatore del Bayern Monaco ha parlato a ‘Tiki Taka’: ha fornito il suo giudizio sull’attuale Milan e ricordato aneddoti di quando, da calciatore e tecnico, frequentava abitualmente Milanello.

CALCIOMERCATOGiacomo Bonaventura ha giurato fedeltà al Milan, mentre Keisuke Honda vorrebbe andare a giocare in Cina, allo Shanghai SIPG. Ai rossoneri piacciono sempre Cesc Fábregas (sul quale però c’è il West Ham) e Rodrigo Caio, per cui spinge il Siviglia. Luiz Adriano, nel frattempo, rifiuta il CSKA perché aspetta, a gennaio, una chiamata dalla Bundesliga.

MILAN-INTER – Il prossimo 20 novembre c’è il derby di Milano, ma Montella pensa già ad una possibile formazione, con il croato Mario Pašalić e lo stesso ‘Sir’ Lapadula al posto di Juraj Kucka e di Carlos Bacca.

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy