Milan sui Media – L’arrivo di Montella e il mercato in evidenza

Giornata dedicata a Montella sui quotidiani in edicola. L’arrivo del tecnico campano e il mercato che seguirà sono in primo piano. News anche sulla cessione

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Tifosi Milan sui Media

Dopo tanti giorni d’attesa il Milan ha preso una decisione: sarà Vincenzo Montella il nuovo allenatore. Questa mattina, i quotidiani si sono concentrati proprio sul suo arrivo e sul mercato che ne potrebbe derivare. Qualche notizia anche sulla cessione societaria. Ecco tutte le news più importanti.

IL MILAN DI MONTELLA – Come detto, sarà Montella a sedere sulla panchina rossonera il prossimo anno. Il tecnico campano ha idee di calcio offensive e basate sul possesso palla, non ha un modulo preferito, ma è capace di variare molto. Un calcio che è probabilmente ideale per Silvio Berlusconi, peccato Montella sia arrivato solo quando il patron sembra aver deciso di lasciare il club. A Milano, l’aeroplanino ritroverà un caro vecchio amico-nemico: Roberto Mancini. I due hanno giocato insieme alla Sampdoria e si sono sfidati nel derby di Roma. Ora si contenderanno il dominio della città della Madonnina. Nel frattempo, Cristian Brocchi si è accasato al Brescia ed è pronto a portare con sè alcuni rossoneri.

IL MERCATO CON MONTELLA – Adesso che c’è un allenatore sarà molto più semplice operare sul mercato, visto che le indicazioni arriveranno direttamente da Montella. Ma non solo, c’è anche chi, venuto a conoscenza dell’arrivo dell’aeroplanino a Milanello si è proposto e aspetta solo una chiamata: Adem Ljajic vorrebbe ritrovare il suo vecchio allenatore ai tempi della Fiorentina. Il Milan, però, non può muoversi finchè non sfoltisce un po’ l’attacco. Anche se l’ex allenatore blucerchiato gradirebbe l’acquisto del serbo e, con lui, vorrebbe anche Pjaca e Badelj, per un Milan dai tratti slavi. Il gioiello della Dinamo Zagabria piace molto al Milan e potrebbe effettivamente arrivare nel caso partisse Jeremy Menez. Stesso discorso riguarda Leonardo Pavoletti, che arriverebbe in caso di cessione di Carlos Bacca. Un altro che è affascinato dal poter lavorare con Montella è Franco Vazquez. Il trequartista ha rifiutato ogni offerta arrivata finora: vuole solo il Milan, ora ancora di più.

DE SCIGLIO – Sempre mercato, ma non strettamente legato all’arrivo di Montella: Mattia De Sciglio è stato tolto dal mercato. Galliani lo ha chiamato e gli ha comunicato la decisione. Rifiutata un’offerta da 15 milioni del Napoli. Le buone prestazioni in Nazionale hanno convinto tutti.

DIEGO LOPEZ – Se De Sciglio è stato confermato, discorso totalmente diverso va fatto per Diego Lopez. Il portiere spagnolo, dopo l’avvento di Gianluigi Donnarumma è solo un peso per il Milan, visto il suo ingaggio. Ecco perchè è stato messo in vendita. Su di lui ci sono due squadre spagnole e la trattativa è ben avviata.

CESSIONE MILAN – Ore calde per quanto riguarda il fronte societario. Siamo entrati nella fase conclusiva: entro domani sarà stilato il contratto per l’accordo preliminare, che sarà poi mostrato a Berlusconi, il quale darà la sua risposta dopo essere uscito dall’ospedale San Raffaele. Per il 7 luglio è previsto un comunicato congiunto Fininvest-cinesi, in cui saranno spiegati tutti i dettagli e comunicata la decisione del Presidente. Intanto, chi è molto vicino a Berlusconi e lo conosce bene, Fedele Confalonieri, ha detto che la sensazione è che stavolta sia davvero la volta buona.

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy