Milan sui Media – Dalla cessione al mercato, tante novità

Tante notizie quest’oggi sul Milan sui principali quotidiani sportivi in edicola. Si va dalla cessione del club al mercato, passando dai postumi della Roma.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Tante notizie quest’oggi sul Milan sui principali quotidiani sportivi in edicola. Si va dalla cessione del club al mercato, passando dai postumi della Roma. Ecco le notizie più importanti raggruppate per voi nella nostra consueta rubrica “Milan sui Media”.

CESSIONE MILAN – Sono arrivati, con un po’ di ritardo, gli altri 100 milioni. La possibilità di chiudere la trattativa, dunque, ha ufficialmente la nuova deadline al 3 marzo. Arrivano i soldi, ma non si sanno ancora i nomi degli investitori. Ciò non può che provocare alcuni dubbi, che neanche i 200 milioni di caparra possono spazzare via. Ecco quali.

DOPO ROMA – Ci sono lati positivi e lati negativi nella partita di lunedì contro la Roma. Per quanto riguarda i lati positivi si potrebbe considerare solo un episodio: il rigore sbagliato da Niang. Il francese, però, errore dal dischetto a parte, non sta vivendo un buon momento. La speranza di Montella è di recuperarlo al massimo in vista della Supercoppa Italiana. Il lato più positivo è sicuramente il fatto che con la rosa più giovane di tutto il torneo (23 anni di media), i rossoneri si sono imposti per un’ora contro una squadra che tutti davano per favorita.

CALCIOMERCATO – Si avvicina il calciomercato di gennaio, ma si allontana già uno degli obiettivi del Milan. Pavoletti andrà al Napoli, mancano solo le visite mediche. Milan che comunque continua a guardare soprattutto al centrocampo per quanto riguarda le entrate. Montella è sempre più convinto e vuole assolutamente Badelj. Si è mosso anche Berlusconi in persona, chiamando Percassi per Gagliardini e Caldara. I due però, è difficile possano partire già a gennaio. Mercato rossonero che sarà ancora una volta finanziato dalle cessioni. Sono tre i giocatori che quasi sicuramente lasceranno Milanello, ecco chi sono.

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy