Milan, sospiro di sollievo: nessuna squalifica per Reina

Pepe Reina assolto dal Tribunale Federale Nazionale in merito l’inchiesta antimafia della DDA di Napoli: impossibile la richiesta di deferimento

di Alessio Roccio, @Roccio92

Nessuna squalifica per Pepe Reina. Negli scorsi giorni si era diffusa la voce di una possibile squalifica di 3 mesi per il neo portiere del Milan, in seguito a una inchiesta fatta dalla Direzione Distrettuale antimafia di Napoli. Il portiere, secondo l’accusa, avrebbe avuto frequentazioni con pregiudicati legati all’ambiente camorristico.

Ieri la bella notizia per l’estremo difensore spagnolo: come riportato da ‘Tuttosport’ questa mattina, infatti, il Tribunale Federale Nazionale ha ritenuto inammissibile una richiesta di deferimento per lui e per gli altri giocatori e dirigenti coinvolti.

Il portiere del Milan una volta appresa la notizia si è sfogato sui social: “Ed adesso che è “passato” tutto, vorrei ringraziare quelli che sono stati vicini, la gente che davvero mi conosce non avevate dubbi.. GRAZIE a tutti voi famiglia ed amici!! I finti moralisti possono zittire pure.. Ora pace! C’è una grande sfida per me i prossimi 3 anni. Sarò pronto!”

Nessuna squalifica, dunque, per Pepe Reina. Resta ora da capire chi sarà il titolare tra i pali della porta rossonera nella prossima stagione, con Gianluigi Donnarumma che resta sul mercato in attesa di offerte importanti. Possibile acquirente potrebbe essere il Liverpool: ecco i dettagli dell’operazione!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy