Milan, Scaroni: “Higuain? Deve sapersi trattenere, ma non ha offeso nessuno”

Milan, Scaroni: “Higuain? Deve sapersi trattenere, ma non ha offeso nessuno”

Paolo Scaroni, presidente del Milan, nella lunga intervista concessa alla “Gazzetta dello Sport”, ha parlato anche di Gonzalo Higuain. Ecco cosa ha detto

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Paolo Scaroni, presidente del Milan, nell’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, ha parlato di Gonzalo Higuain e dell’espulsione subita contro la Juventus: “Salvini ha espresso un parere durissimo ma ha parlato da tifoso. Anch’io lo sono ma in certe situazioni devo vedere le cose con distanza, ho la necessità di prendere delle decisioni. Higuain è normalmente piuttosto nervoso, con la Juve a maggior ragione. E dopo aver sbagliato un rigore cruciale era nervoso al quadrato. Guardo all’episodio da due diversi punti di vista. Da quello negativo parliamo di un professionista di 30 anni e non di 18, deve sapersi trattenere. Da quello positivo, e il ricorso viene da qui, non ha insultato nessuno, ha controllato meglio la sua lingua del suo corpo. Sarà poi lui stesso a spiegare la propria versione alla corte. Sottolineo che di questo momento di sbandamento ha chiesto scusa, a noi tutti e all’arbitro. Era davvero costernato. Alla fine del processo, non a metà, vedremo se intervenire anche noi come società”.

SCARONI, INOLTRE, HA PARLATO DEL PIANO DEL MILAN PER RIPORTARE IL MILAN IN ALTO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy