Milan-Sampdoria, presunti cori sulle vittime del Morandi: scoppia la polemica

Milan-Sampdoria, presunti cori sulle vittime del Morandi: scoppia la polemica

Secondo alcune testimonianze apparse sui social, alcuni sostenitori del Milan avrebbero intocato dei cori offensivi i contro le vittime del ponte Morandi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

NEWS MILAN – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, nelle scorse ore è esploso sui social un caso relativo a Milan-Sampdoria. Stando ad alcune presunte testimonianze, alcuni sostenitori rossoneri (una minoranza), presenti nel secondo anello verde di San Siro, avrebbero intonato dei cori offensivi contro le vittime del ponte Morandi.

In realtà questi presunti cori non sono stati sentiti dai tifosi della Sampdoria presenti a San Siro e neanche dalle forze dell’ordine. E pure a livello federale nessuno dei funzionari presenti allo stadio ha notato o udito qualcosa. In ogni caso è intervenuto Giovanni Toti, governatore della Liguria, che ha rilasciato queste dichiarazioni: “La partita si doveva fermare. Chiedo un intervento della Lega di serie A. Le 43 vittime del crollo del Morandi meritano rispetto”. Intanto torna a parlare Han Li, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy