Milan, quanti scontenti senza Europa: la lista dei possibili partenti

Come riporta oggi la Gazzetta dello Sport in edicola, sarebbero tanti gli scontenti in casa Milan nel caso in cui i rossoneri venissero esclusi dall’Europa

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

La bocciatura del settlement agreement arrivata martedì scorso avrà sicuramente ripercussioni sul mercato. Oltre che per motivi economici e di bilancio, anche – inevitabilmente – per l’appeal che i rossoneri possono garantire. Come scrive questa mattina La Gazzetta dello Sport, infatti, un’eventuale esclusione dalle coppe porterebbe all’alterazione dell’umore della rosa, con qualche giocatore scontento che potrebbe anche decidere di andare via. E così, ecco una lista di possibili scontenti tracciata dalla Rosea: si inizia con Donnarumma (e il suo agente, Mino Raiola, che vorrà sicuramente evitare che il suo assistito non partecipi alle coppe europee), continuando con Romagnoli (restare fuori dall’Europa sarebbe un freno alla sua crescita), Bonucci e Rodriguez (entrambi abituati all’Europa che conta), Suso (per il quale ciò che prevale è la clausola), Bonaventura (ha tanti ammiratori, anche in Champions) e Biglia (non è più giovanissimo, non può perdere un anno).

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, 20 milioni che pesano. Ecco il nuovo mercato

Il Milan guarda avanti, Fassone: “Senza coppe faremo meno mercato”

Milan senza Europa League? Una perdita milionaria: i numeri non mentono

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy