Milan, pronto un prestito di Merrill Lynch per il rifinanziamento del debito

Milan, pronto un prestito di Merrill Lynch per il rifinanziamento del debito

Il Milan sarebbe sul punto di firmare una trattativa esclusiva con Merrill Lynch per rifinanziare il debito di 303 milioni più interessi con Elliott

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Novità in casa Milan per quanto concerne il fronte societario e, più in particolare, la questione del rifinanziamento del debito in essere con il fondo statunitense Elliott Management Corporation. L’amministratore delegato del club rossonero, Marco Fassone, è infatti al lavoro per delineare, in modo positivo, la situazione prima del prossimo summit con la UEFA, previsto in Primavera.

Saltata la trattativa in esclusiva con Highbridge poiché il Milan ha ritenuto l’offerta troppo bassa (270 milioni di euro complessivi, per rifinanziare il debito di Rossoneri Sport Investments Luxembourg e A.C. Milan S.p.A. nei confronti di Elliott), secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano ‘Libero’, la società rossonera sarebbe sul punto di firmare una nuova trattativa in esclusiva, con Bofa Merrill Lynch, e di accantonare quella con la banca U.S.A., Jefferies.

Libero ha sottolineato come “Merrill starebbe valutando la concessione di un prestito da 300 milioni per coprire il debito sotto, cioè i 128 milioni prestati da Elliott direttamente all’A.C. Milan. Resterebbero da rifinanziare i 180milioni sopra, cioè quelli incassati dalla Rossoneri Sport, la società lussemburghese con la quale Yonghong Li controlla il Milan. Qui la speranza di Fassone è che subentri un socio di minoranza o che si trovi un accordo con un altro fondo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Scaroni su Elliott: “Singer non vuole diventare il presidente del Milan”

Elliott, nessun interesse a gestire il Milan

Scaroni a TL: “Senza rifinanziamento, il Milan verrà ceduto al miglior offerente”

Milan, nessuna proroga da Elliott. Fassone cerca altri finanziatori

Rifinanziamento, Fassone in Cina e settlement agreement: il 2018 del Milan

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy