Milan, pronto il ricorso al TAS in caso di esclusione dalle coppe

Nel caso in cui la sentenza dell’Uefa dovesse essere negativa, il Milan è pronto a ricorrere al TAS, cioè al Tribunale Arbitrale dello Sport

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene riportato dal Corriere dello Sport, c’è molta preoccupazione in casa Milan per la sentenza dell’Uefa, prevista per metà giugno. La sensazione è che la società rossonera verrà esclusa dalle coppe europee, ma Marco Fassone, che in questi giorni sta lavorando duramente, ha già pronto il ricorso al TAS, il Tribunale Arbitrale dello Sport con sede a Losanna.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan: se Li non versa i 10 milioni entro lunedì, il club passa ad Elliott

UEFA, nasce il nuovo Fair Play Finanziario: le novità

Milan, la UEFA ti osserva: passato, presente e futuro ai raggi X

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy