Milan, Pavoletti e Verratti innesti made in Italy

Il Milan di Montella aspetta il mercato di gennaio per rinforzare la rosa, ma si potrebbe proseguire con giovani italiani. Pavoletti e Verratti nel mirino.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

I cinesi esistono. Lo si era capito da un po’. Adesso, però, si fanno anche sentire finalmente. Dopo la vittoria contro la Juventus, Sino-Europe Sports ha fatto pubblicamente i complimenti al Milan tramite l’account Twitter Community Adviser. C’è voluta una grande vittoria e un secondo posto mantenuto stoicamente per scatenare l’entusiasmo dei cinesi, scrive il Corriere dello Sport. Intanto ieri da Milanello Vincenzo Montella ha lanciato un messaggio abbastanza chiaro: il mercato di gennaio dovrà essere di qualità.

Il Milan è la squadra più giovane in Serie A ed è molto italiana, esattamente come voleva Silvio Berlusconi. Ieri Montella ha ammesso di non aver sentito il Presidente, ma che anche questa volta aveva avuto ragione. Perché? Quando è andato a presentarsi, Berlusconi gli ha indicato la sua squadra dei sogni: 11 italiani su 11, tutti giovanissimi. In pratica quelli del Milan, ma anche qualcuno nuovo. Chi? Lo scopriremo a gennaio, dice Montella. Ciò significa che l’Aeroplanino si aspetta il completamento dell’organico e potrebbe chiedere questi Mister X. Ma chi sono? Considerando che in porta, in difesa e a centrocampo il Milan pare sia abbastanza competitivo, a gennaio potrebbe arrivare Leonardo Pavoletti, inseguito in estate, che potrebbe far coppia con Carlos Bacca o Gianluca Lapadula.

Il sogno di Montella è però Marco Verratti. Il tecnico campano lo avrebbe voluto con sé già a Firenze e i viola stavano per aggiudicarselo, finchè il Paris Saint-Germain non ha sbaragliato la concorrenza con un’offerta da 14 milioni. Prenderlo al Milan sarebbe un’impresa titanica: il valore è di circa 80 milioni e lo stipendio del centrocampista è di 6 milioni. Il lato positivo è che Unai Emery non sembra impazzire per Verratti. Il tecnico spagnolo rimpiange, invece, uno dei suoi pupilli: Bacca. Che si possa prospettare uno scambio di prestiti tra i due? Lo vedremo…

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, confermata la data del closing. Due nuovi investitori

Juric capisce l’umiltà del Milan e ripensa al derby

Montella svela il sogno di Silvio: Milan italiano e con dei rinforzi

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy