Milan, parte la missione spagnola. Gattuso: “Il Betis una squadra che ti fa venire mal di testa”

Questa sera il Milan giocherà in Spagna contro il Betis Siviglia con un duplice obiettivo: cercare continuità e raddrizzare il discorso qualificazione

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gennaro Gattuso, allenatore del Milan

E’ partita ufficialmente ieri nel tardo pomeriggio la missione spagnola per il Milan di Gattuso, che è da Malpensa è voltato a Siviglia dove questa sera affronterà il Betis per la 4^ giornata del girone di Europa League. Una missione importante e allo stesso tempo difficile per i rossoneri chiamati al ‘Benito Villamarin’ a un duplice obiettivo: cercare continuità di risultati dopo 3 vittorie di fila e raddrizzare il discorso qualificazione complicatosi due settimane fa a San Siro.

Sarà un Milan in piena emergenza dovuto ai tanti infortuni quello che scenderà in campo alle ore 21.00 (ecco dove vederla in tv). Rino schiererà i suoi ragazzi con il 3-5-2, lo stesso modulo visto nella gara contro il Genoa – almeno inizialmente – senza, dunque, abbandonare l’idea delle due punte, sebbene Suso non sia solito a ricoprire quel ruolo. Ma il Betis non è un avversario da prendere con le molle e Gattuso lo sa bene: “Palleggiano bene, hanno una loro identità sebbene cambino spesso gli uomini, sanno imbucare bene e ti fanno venire il mal di testa. Possono creare problemi, è una squadra che preoccupa”.

Poi Rino parla dei suoi giocatori, soprattutto quelli che non ci saranno stasera, ma puntano ad esserci domenica. “Higuain sta lavorando e in questo momento non sappiamo se ci sarà domenica. Bonaventura con la Juve non ci sarà”. Chi invece proverà a recuperare sarà Calabria, che appare in recupero. Infine, Gattuso si concentra su Cutrone: “E’ cresciuto tantissimo rispetto a 4-5 mesi fa. Ha il veleno e la fame, ha fatto grandi passi in avanti. Deve migliorare quando non è protagonista, ma con giocatori forti tecnicamente può migliorare ancora”. (QUI tutte le dichiarazioni di Gattuso in conferenza).

VUOI CONOSCERE I CONVOCATI DI GATTUSO PER LA GARA CON IL BETIS? CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy