Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, ora Reina è un lusso: 3,5 milioni a stagione per stare in panchina

Pepe Reina, portiere spagnolo del Milan (credits: acmilan.com)

Con l'uscita dall'Europa League Pepe Reina ha terminato anche le sue chance di mettersi in mostra: per il Milan sarà un lusso da 3,5 milioni

Alessio Roccio

Con l'uscita del Milan dall'Europa League terminano anche le possibilità di Pepe Reina di mettersi in mostra tra i pali della porta rossonera - ad eccezione forse della Coppa Italia - e ora i rossoneri hanno una gatta da pelare in più. Sì, perché sciolti i dubbi che c'erano in estate su chi dovesse essere il titolare tra lo spagnolo e Donnarumma, ora il Milan dovrà fare i conti col fatto che in panchina ci sarà un portiere che percepisce ben 3,5 milioni a stagione per altre due stagioni e mezzo.

Insomma, come riporta questa mattina il 'Corriere dello Sport', numeri che stridono e non poco con le logiche del Fair Play Finanziario cui il Milan dovrà sottostare forzatamente nei prossimi anni. Il dilemma sull'utilità dell'operazione attuata ancora sotto Mirabelli si ripropone dopo la cocente eliminazione e l'harakiri di Atene.

Nove reti in 6 gare con l'unico clean sheet in terra lussemburghese al debutto. Una Europa League nemmeno troppo positiva quella di Pepe Reina, nonostante la sua grande esperienza europea e il suo carisma nello spogliatoio. Resta ora da capire se lo spagnolo potrà almeno essere impiegato in Coppa Italia il 12 gennaio contro la Sampdoria a Marassi: un'altra gara da dentro o fuori che il Milan proprio non potrà sbagliare.

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso