Milan, nuovo possibile anticipo da parte di Berlusconi: Badelj nel mirino

Milan, nuovo possibile anticipo da parte di Berlusconi: Badelj nel mirino

Silvio Berlusconi potrebbe decidere di concedere un nuovo anticipo sul mercato. In casa rossonera si starebbe continuando la caccia ad un centrocampista e un difensore centrale. Ancora viva l’ipotesi Badelj

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95

“Perché scegliere tra un centrocampista e un difensore centrale? Cerchiamo di prendere tutti e due”, così Vincenzo Montella, a margine della vittoria contro il Torino, avrebbe commentato il mercato rossonero. E la dirigenza milanista sembra abbia intenzione di provare ad accontentarlo in tutti i modi. Anche perché in difesa, con l’infortunio di Zapata e la squalifica di Paletta, ora l’ex tecnico della Sampdoria dovrà fare i conti con una nuova emergenza, mentre a centrocampo si continua a cercare un vice-Montolivo.

Di soldi, però, come ormai noto, non ce ne sono. E ad anticiparli, anche questa volta (come già successo con gli acquisti di Lapadula e Gustavo Gomez), potrebbe essere Silvio Berlusconi. Nella parte arretrata del campo gli obiettivi sembrano essere due (Mangala e Rodrigo Caio?). A centrocampo, invece, sono sempre gli stessi: Kovacic, Paredes e Badelj. I primi due, come confessato anche da Galliani, sembrano ormai impossibili da raggiungere, mentre per il croato potrebbero riaccendersi piccole speranze. La Fiorentina, infatti, starebbe trattando Obiang, che potrebbe andare a liberare uno slot per l’uscita del centrocampista. A riportare la notizia è il quotidiano ‘Corriere dello Sport’.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Bacca implacabile: tutti i paragoni con i big del passato

Milan-Stambouli: fumata nera. Galliani cambia obiettivo

Dalla Turchia – Milan, difficoltà per El Ghazi: spunta la pista Quaresma

Taarabt: “In confronto al Milan, le offerte che ho ora fanno schifo”

Calciomercato – Milan, Paletta può andare via: l’agente da Galliani

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy