Milan, Montella no stop: “Il Milan può crescere ancora”

Stasera il Milan farà il proprio esordio in Coppa Italia contro il Torino. Montella non si accontenta dei risultati ottenuti finora e vuole migliorarli.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Al Milan di questo inizio di stagione si può dire davvero poco. Ha una media punti di 2 a partita, è potenzialmente al terzo posto in classifica e ha conquistato la Supercoppa Italiana. Eppure Vincenzo Montella confessa che qualche tifoso, quando lo incontra, gli dà qualche suggerimento, non ancora del tutto soddisfatto della squadra. Il più gettonato, ha detto il mister, è di fare prima le sostituzioni. Dopo il match contro il Cagliari non sono mancate anche le critiche per il gioco espresso, ma l’Aeroplanino le rispedisce al mittente, chiarendo che in realtà quella del Milan è stata un’ottima partita. Infine, a chi gli chiede se è possibile vedere Gianluca Lapadula insieme a Carlos Bacca, risponde così: “È una possibilità, ma anche una forzatura. Con la partenza di Luiz Adriano ho solo due punte”. Ecco perché anche stasera in campo ci sarà solo Lapadula, affiancato da Suso e Giacomo Bonaventura.

Stasera quando, a proposito, ci sarà l’esordio stagionale dei rossoneri in Coppa Italia. Avversario il Torino dell’ex Sinisa Mihajlovic. Il serbo, scrive il Corriere della Sera, non ha intenzione di lasciare facilmente strada ai rossoneri: “Sarà difficile, ma non impossibile. Abbiamo già dimostrato di potercela giocare con chiunque nelle partite secche”.

Mihajlovic lo scorso anno lasciò il Milan proprio in finale di Coppa Italia, che poi non poté vivere in prima persona perché esonerato anzitempo. Quando lasciò il club disse che fare più di quanto fatto da lui con questa squadra sarebbe stato impossibile. Falso. Montella con lo stesso organico sta portando la squadra ha risultati insperati. Anche se è proprio Montella il primo a sottolineare l’ottimo lavoro fatto da Sinisa sui giocatori. Eppure i buoni risultati non lo accontentano: “Voglio convincerli che si può fare di più”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

L’Everton fa muro per Deulofeu

Deulofeu-Milan, c’è il sì del giocatore

Tutte le nostre notizie di mercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy