Milan, manca poco per sognare: le certezze e i rimpianti della stagione

Al di là di tutte le questioni societarie, il Milan riparte nella prossima stagione da un gruppo consolidato: manca un top player per sognare

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

INTRO

La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, parla delle certezze del Milan in vista della prossima stagione. Al di là infatti dei problemi societari, la squadra di Gattuso ripartirà da un gruppo ben consolidato, che potrà esprimersi al meglio grazie al lavoro del tecnico. Per effettuare un salto di qualità definitivo serve il pieno recupero di Andrea Conti e un top player. Andiamo ad analizzare insieme le certezze, i rimpianti e le sorprese di questa squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy