news milan

Milan, l’ombra dello Stato dietro Sonny Wu e Steven Zheng

Steven Zheng, uno dei magnati pronti ad acquistare il Milan (credits: dagospia.com)

Sonny Wu e Steven Zheng sono pronti a rilevare il Milan: ecco cosa potrebbe esserci dietro l'acquisizione del club rossonero

Daniele Triolo

"

"Sonny Wu (all'anagrafe cinese Wu Shenjun) e Steven Zheng (nome originale Zheng Jianming), rispettivamente manager del fondo di investimento GSR e magnate dell'energia 'pulita', sono coloro i quali, insieme, stanno acquisendo il 100% del Milan da Fininvest, dopo 30 anni di presidenza di Silvio Berlusconi. Il 'Corriere della Sera' in edicola evidenzia come Wu e Zheng, presumibilmente, non siano sullo stesso livello: per i parametri occidentali, Wu sarebbe il capofila, colui il quale si muove di più sotto i riflettori, e, infatti, è stato riportato dagli organi di stampa nazionali ed internazionali. In Cina, però, non funzionerebbe propriamente così: per il giornalista del 'CorSera', nel 'Celeste Impero' chi ha davvero possibilità e denaro preferisce muoverli da dietro le quinte. Dunque, con un patrimonio personale da 2 miliardi di dollari (77° uomo più ricco della Cina), è più probabile che sia Zheng il vero 'deus ex machina' dell'operazione-Milan. Zheng è un intellettuale, è stato vicedirettore della rivista 'Hainan Times' e ricercatore all'Istituto di Economia e Tecnologia sotto l'ala del Consiglio di Stato, quindi del Governo di Pechino. Ha effettuato molti investimenti immobiliari di successo e, quindi, si è buttato nel campo delle energie rinnovabili: Zheng avrebbe ingenti capitali, ed entrate continue di altissimo livello. Il 'Corriere della Sera' si è anche domandato se i due, Wu e Zheng, possano essere dei prestanome: appare probabile che, dietro di loro, vi sia lo Stato cinese, l'unico che potrebbe ottenere benefici dall'acquisto o dalla compartecipazione della gestione di squadre di calcio straniere. Perché, non va dimenticato, il Presidente Xi Jinping, è un grande appassionato di calcio, e fermo sostenitore dell'espansione del movimento in Cina.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

Potresti esserti perso