Milan, lo strano caso Montolivo: da capitano a esubero

Cosi come viene sottolineato dal Corriere dello Sport, è incredibile la parabola negativa di Montolivo al Milan: da capitano rossonero a esubero

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

IL Corriere dello Sport, in edicola questa mattina, sottolinea l’incredibile parabola discendente di Riccardo Montolivo con la maglia del Milan. Il centrocampista è passato da essere capitano a vero e proprio esubero nella rosa rossonera: l’ex Fiorentina, infatti, non ha giocato neanche un minuto in questa stagione e Gennaro Gattuso non sembra voler cambiare idea, sebbene in questo momento ci sia una situazione di emergenza dovuta all’infortunio di Biglia e alle condizioni  di Kessie e Bonaventura.

Il numero 18 si sente solo. Cura insieme la squadra la preparazione e la parte tattica, ma nelle partitelle viene considerato solo se il numero di giocatori non è sufficiente. Insomma, situazione non facile, ma Riccardo spera in qualche modo di cambiare questo momento negativo, magari con un impiego nelle prossime gare.

A TAL PROPOSITO, GATTUSO COME SOSTITUIRA’ BIGLIA NELLA PARTITA CONTRO L’UDINESE? ECCO LE POSSIBILI SOLUZIONI, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy