Milan, l’Europa League riavvicina André Silva: ora può restare

Come riportato da ‘Tuttosport’ il ritorno in Europa League del Milan riavvicina André Silva ai rossoneri: ora il portoghese può davvero restare

di Alessio Roccio, @Roccio92

L’Europa League riavvicina André Silva e il Milan. Come riportato questa mattina da ‘Tuttosport’, infatti, la riammissione del Milan nella coppa europea grazie al ricorso al Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS), può paradossalmente spingere la società rossonera a non far partire l’attaccante portoghese.

L’ex Porto, pagato 38 milioni un anno fa, rimarrebbe un po’ perché almeno in questa competizione lo scorso anno il suo sporco lavoro lo aveva fatto – 8 reti in 14 presenze – e un po’ perché risulta difficile pensare di poter gestire tutti i fronti senza tre attaccanti all’altezza. A questo punto il Milan avrebbe nel ruolo di prima punta tre scelte: Cutrone, André Silva e il mister X che arriverà dal mercato. A tal proposito ci sono importanti novità su Benzema e Morata: per le ultime, clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy