Milan, le due facce di Donnarumma: Gigio riparte da San Siro

La storia recente di Gigio Donnarumma è un vero e proprio rebus: fenomenale con la Nazionale, incostante con la maglia del Milan

di Alessio Roccio, @Roccio92

“Le due facce di Donnarumma, storia di un rebus vero”. Così inizia il ‘Corriere dello Sport’ questa mattina, analizzando il periodo che sta passando il portiere del Milan. Il classe ’99 sta vivendo davvero due percorsi diversi tra Nazionale e club. Le prestazioni con la maglia azzurra sono sotto gli occhi di tutti, assolutamente decisivo sabato sera con la parata su William Carvalho che ha salvato il risultato.

Le pagelle il giorno dopo gli hanno reso merito: parata fenomenale e uno dei migliori nella sfida pareggiata 0-0 contro i lusitani. Si è preso gli applausi del pubblico di San Siro, del suo stadio, che certamente sarà stato gremito anche da tifosi milanisti (prova sono i fischi a Bonucci). Casa sua, insomma, quella che però recentemente non lo ha coccolato troppo visti gli ‘infortuni’ e gli errori: su tutti quello nel derby contro l’Inter, per il quale Gigio ha dichiarato di non averci dormito la notte.

Gigio vuole ripartire ora col Milan proprio da quella parata effettuata sotto la Curva Sud, il cuore del tifo rossonero. Con gli Azzurri ha tenuto la porta imbattuta per due volte consecutivamente – col Milan una sola in 11 gare di campionato – e se è certo che con i rossoneri, giocando più partite, il margine di errore è più ampio, l’obiettivo è riscattarsi subito contro la Lazio.

Contro i biancocelesti i ricordi non sono felicissimi. La passata stagione, sotto il diluvio, Donnarumma raccolse la palla dalla rete ben 4 volte. Un 4-1 che segnò la prima sconfitta in stagione per Montella e che fece crollare l’entusiasmo dopo quella che doveva essere l’annata della riscossa dopo i grandi investimenti estivi. Un poker subito esattamente nello stesso stadio diversi mesi dopo, contro la Juventus in finale di Coppa Italia. In quel caso Gigio non fu esente da colpe e la critica certamente non ci andò leggera. Voleva riconquistare San Siro e ce l’ha fatta: ora deve riprendersi i tifosi rossoneri!

DOMANI GIORNATA IMPORTANTE PER IL MILAN IMPEGNATO A NYON: ECCO I POSSIBILI SCENARI PER I ROSSONERI>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy