Milan, la ‘cantera’ è d’oro: Donnarumma, Calabria e Locatelli valgono 70 milioni

Milan, la ‘cantera’ è d’oro: Donnarumma, Calabria e Locatelli valgono 70 milioni

L’ottimo lavoro svolto negli anni dal Milan nel settore giovanile sta finalmente pagando: i tre prodotti del vivaio costarono appena 300mila euro …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Silvio Berlusconi, Presidente del Milan, ha ripetuto più volte, negli ultimi anni, di voler vedere in campo una squadra “più giovane e più italiana”. Ed è esattamente ciò che sta succedendo nel Milan dell’ultimo periodo, in particolar modo in questa stagione con Vincenzo Montella, dove ci sono ben tre giocatori del settore giovanile milanista: il portiere Gianluigi Donnarumma (classe 1999), il terzino Davide Calabria (1996) ed il centrocampista Manuel Locatelli (1998).

Secondo quanto riferito da ‘Tuttosport’, questi tre giocatori sono la testimonianza evidente di come l’ottimo lavoro svolto negli anni dal Milan nel settore giovanile stia finalmente pagando: Donnarumma, Calabria e Locatelli sono costati al club di Via Aldo Rossi appena 300mila euro mentre, oggi, insieme, valgono più di 70 milioni. Almeno una sessantina di milioni, per il quotidiano torinese, è il valore del portiere nativo di Castellammare di Stabia: ‘Gigio’ rappresenta il presente ed il futuro del Milan. Per alcuni, incarna perfettamente il Dna rossonero, al punto tale da poter divenire il capitano della squadra nonostante la tenera età.

Calabria e Locatelli non valgono, ovviamente, le cifre di Donnarumma, almeno per il momento. Il loro valore, però, ha sottolineato ‘Tuttosport’, è aumentato sensibilmente nel corso dei mesi: Calabria viene sempre più spesso preferito ad Ignazio Abate, mentre Locatelli, che si sta ritagliando uno spazio importante in prima squadra, ha appena messo a segno il suo primo gol in Serie A e molti lo candidano già titolare in cabina di regia al posto di Riccardo Montolivo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Maldini: “Non posso guadagnare meno dei calciatori”. Han Li stizzito

Calciomercato – Thiago Silva-Milan, margini di trattativa: le parole dell’agente

Maldini irrita i cinesi, Fassone potrebbe scegliere un altro ex rossonero

Ecco le dieci competenze proposte da ‘Sino-Europe Sports’ a Maldini

Milan, non sventola la bandiera: non c’è intesa con Maldini

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy