Milan, Kalinic-Atletico Madrid è fatta: storia di un feeling mai sbocciato

Nikola Kalinic è atteso a Madrid nelle prossime ore dove firmerà il suo nuovo contratto che lo legherà all’Atletico: al Milan 20 milioni di euro

di Alessio Roccio, @Roccio92

Termina amaramente l’avventura di Nikola Kalinic con la maglia del Milan. Arrivato un anno fa dalla Fiorentina per 25 milioni, l’attaccante croato non ha assolutamente rispettato le aspettative che i tifosi rossoneri riponevano in lui. Presentatosi promettendo di imitare un suo grande idolo come Andriy Shevchenko, Kalinic ha realizzato appena 6 reti in 31 presenze in campionato.

Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, il croato a breve saluterà i compagni a Milanello per volare a Madrid e firmare il suo nuovo contratto. Alla società di via Aldo Rossi andranno 2 milioni di prestito oneroso con l’obbligo di riscatto tra un anno fissato a 18 milioni, la stessa formula utilizzata dai rossoneri per acquistarlo dalla Fiorentina.

Il feeling, quello tra Kalinic con i tifosi rossoneri, non è mai sbocciato. Fin dal suo approdo quando si aspettavano i vari Diego Costa, Andrea Belotti, Alvaro Morata e Pierre-Emerick Aubameyang e alla fine si sono visti arrivare l’ex attaccante della Viola per buona pace di Vincenzo Montella, che lo avea richiesto fortemente. Dopo le prime apparizioni poco convincenti, i primi mugugni sono diventati ben presto fischi sonori, a causa delle tante occasioni sprecate malamente.

A Madrid, Kalinic avrà la possibilità di rilanciarsi e lasciarsi alle spalle una stagione sportivamente parlando davvero orribile. Oltre alla delusione con i rossoneri, il croato non si è potuto nemmeno mettere in mostra al Mondiale di Russia con la sua Croazia, cacciato dopo la prima gara ufficialmente per motivi fisici. In realtà sappiamo tutti che le vere motivazioni sono state altre, le stesse per cui Gattuso non lo aveva convocato contro il Chievo Verona a metà marzo. Per rimanere aggiornato su tutte le ultime trattative di mercato in casa Milan, clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy