Milan-Juventus, la moviola: bianconeri furibondi con Rizzoli

Era regolare lo 0-1 di Miralem Pjanic: abbaglio dell’arbitro Nicola Rizzoli e dei suoi assistenti. Il fuorigioco, non attivo, è di Mehdi Benatia

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Se ieri sera allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ fosse stato già attivo il VAR (Video Assistant Referees), probabilmente l’arbitro di Milan-Juventus, Nicola Rizzoli, ed i suoi assistenti, non avrebbero preso un abbaglio in occasione della rete bianconera, annullata nel primo tempo a Miralem Pjanic, e che avrebbe portato in vantaggio la Juventus. Dopo qualche minuto di conciliabolo tra Rizzoli, il giudice di linea Gianluca Cariolato e l’addizionale Davide Massa, il direttore di gara ha tolto il gol alla Juventus: sul tiro-cross del centrocampista bosniaco, terminato in rete alle spalle di Gianluigi Donnarumma senza che nessuno avesse toccato la sfera, Leonardo Bonucci prova ad intervenire sul pallone. Il difensore juventino, però, come evidenziato questa mattina dai quotidiani in edicola, parte in posizione nettamente regolare, tenuto in gioco da Gabriel Paletta: il fatto che vada verso il pallone per partecipare all’azione, quindi, non è da punire. Presumibilmente, Rizzoli, Cariolato e Massa (colui il quale, poi, suggerisce all’arbitro principale di invalidare la rete), hanno scambiato Bonucci con Mehdi Benatia: nell’azione, infatti, il difensore marocchino parte in posizione di offside, ma non partecipa all’azione né, tanto meno, disturba la visuale di Donnarumma. Pertanto, il gol sarebbe stato valido. Tra gli altri casi, pochi, da moviola di questo Milan-Juventus, il mancato secondo giallo a Pjanic per la tacchettata in faccia a Donnarumma nei minuti finali della sfida.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Galliani mistico: “Berlusconi felice. Donnarumma sembrava Abbiati nel 1999”

Milan, ruggito Montella: “Ora iniziamo a fare sul serio: Locatelli un predestinato”

Milan-Juventus, le pagelle della Gazzetta: Locatelli il migliore

Milan, baby boom: Montella vola con un missile di Locatelli

Romagnoli: “Godiamoci il momento, siamo un grande gruppo. Mercato? Voglio restare”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy