Milan, incontro con l’ex arbitro Rocchi: l’esito del summit | Serie A News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Gianluca Rocchi, ex arbitro internazionale, ha incontrato dirigenti e calciatori del Milan ieri a Milanello. Ecco com’è andata

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Gianluca Rocchi

Milan, incontro con Rocchi: ecco quanto si sono detti

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ieri, a Milanello, è arrivato Gianluca Rocchi, ex arbitro internazionale e di Serie A. Rocchi ha incontrato dirigenti, staff tecnico e calciatori del Milan in qualità di consulente delle relazioni istituzionali della classe arbitrale. Questa ha avviato, grazie agli interventi di Rocchi, un dialogo con le squadre della massima serie.

Il confronto tra Rocchi, l’amministratore delegato Ivan Gazidis, il direttore tecnico Paolo Maldini ed il direttore sportivo Frederic Massara è durato un’ora e mezza, così come riportato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola. Rocchi ha spiegato ai vertici del Milan in che cosa consisterà la sua funzione di raccordo con i club.

Quindi, è iniziata una discussione, vivacizzata anche dalle numerose domande dei calciatori rossoneri, desiderosi di capire il perché di certe decisioni e dinamiche arbitrali. A partire, per esempio, dalla concessione dei due calci di rigore, inesistenti, assegnati dal direttore di gara Piero Giacomelli di Trieste durante Milan-Roma 3-3 della scorsa settimana.

I giocatori del Milan hanno voluto sapere da Rocchi quando l’arbitro deve andare a visionare il V.A.R. e quali decisioni può prendere davanti a quel monitor. Zlatan Ibrahimović ha chiesto a Rocchi il perché della sua ammonizione nel derby di Milano, rimediata a causa di un gomito alto in un’azione dove, però, non era andato per fare male all’avversario durante il salto.

Rocchi ha risposto allo svedese spiegando come si tratti di un provvedimento che gli arbitri prendono per proteggere l’incolumità degli atleti. Un argomento apprezzato dai calciatori. Difficile, invece, sciogliere i dubbi dei rossoneri sul calcio di rigore fischiato contro Alessio Romagnoli in Udinese-Milan 1-2 di domenica pomeriggio.

Rocchi stesso lo ha definito “un caso grigio”, spiegando, poi, come non esista una valutazione incontrovertibile. A fine mattinata, tutti soddisfatti a Milanello per il summit con Rocchi. Il Milan ha definito l’evento come “un confronto costruttivo”. CALCIOMERCATO MILAN: IL PIANO PER TENERE BRAHIM DÍAZ E DIOGO DALOT >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy